Archivio annuale 2013

Di

LOCANDA LO SCOPICCIO

Degustare il menù della locanda Lo Scopiccio è un’esperienza davvero indimenticabile, per la tipicità dei piatti, per la qualità delle materie prime usate, per l’estro con cui ricette tradizionali vengono reinterpretate e proposte dalle cuoche.
La capacità di accoglienza è ampia 
: dalla coppia che vuole trascorrere una serata particolare, al piccolo gruppo di persone che desidera un bel momento conviviale, alla comitiva che vuole festeggiare un’occasione particolare con un evento gastronomico importante. 

Lo Scopiccio

Visite pagina (535)

Di

FOUR SEASONS

Florence: Gioiello del Rinascimento.Lasciate che i vostri sensi, essere la vostra guida, come si viaggio da piazze affollate da piccoli, panifici nascosto-away. Prendere in arte secolare o mode caldo fuori pista. Ora è il momento. La città è vostra.

Four Season

Visite pagina (447)

Di

RISTORANTE BUTTERFLY

Nasce nel Dicembre del 1997 dalla passione di Mariella e Fabrizio per la cucina il Ristorante Butterfly , il nome in onore di Giacomo Puccinida cui l’opera omonima a cui siamo molto legati…

Butterfly 

Visite pagina (434)

Di

CALIDARIO TERME

Un elegante ristorante in grado di magnificare la cucina della tradizione toscana proponendo piatti ricercati, a base diprodotti freschi e genuini, preferibilmente di provenienza locale…..

Calidario

Visite pagina (436)

Di

ENOTECA SCANSANESE

“A Scansano. un’enoteca molto particolare in un’ambiente storico con volte e mattoni. Ivano e Alessandro Sabatini propongono vini, formaggi e salumi del territorio, ben selezionati. E’ possibile trovare anche oli selezionati, funghi, conserve artigianali e sott’olio. Ottima la loro competenza e lasciatevi consigliare nella scelta dei prodotti.”

L’Enoteca

Visite pagina (511)

Di

RISTORANTE LA SOSTA DEI CAVALIERI

Nel centro storico di Pisa, nella strada che collega Piazza dei Cavalieri a Piazza San Frediano e al Lungarno Pacinotti, troverete un elegante ristorante: la Sosta dei Cavalieri, che offre ai suoi ospiti ottimi piatti della tradizione e non solo, proposte sia di mare che di terra; serviti in abbinamento alle migliori etichette di vino Regionali, Italiane ed Estere.Ideato e gestito dai medesimi soci del rinomato ristorante Osteria dei Cavalieri, la Sosta conta circa 25 posti a sedere, arredato e ammobiliato completamente con legno di noce massello, è accogliente e caldo, con una cantina a vista che tiene in considerazione tutti i canoni per l’ ottima conservazione dei vini e che può lasciare senza fiato per la sua bellezza.

La Sosta

Visite pagina (378)

Di

RISTORANTE IL CARDELLINO

A Castiglioncello, nel cuore della Pineta Marradi, il ristorantede Il Cardellino è un luogo accogliente come il salotto di casa, dove il gusto e lo sguardo si perdono fra le onde del mare e il verde del prato. Un buonaperitivo accompagnati dal pigro calar del sole e poi, perché no, mangiare qualcosa mentre le calde luci delle lanterne si sostituiscono ai mille colori del tramonto. Pesce fresco, cucina tipica dei nostri mari, buon vino, un’accoglienza sorridente e professionale, ottima compagnia e il condimento del profumo del mare intriso degli aromi della pineta. Il tutto impreziosito da raffinati menu a base di carnecon chiari riferimenti alla cucina toscana, arricchiti e completati da una ricercata enoteca dei vini nobili più importanti sul mercato forniti da antiche e blasonate cantine.

Il Cardellino

Visite pagina (387)

Di

RISTORANTE FUBI’S

Ho creato un angolino a Viareggio per sperimentare materie prime che da noi vengono usate raramente… un angolo per passare qualche ora spensierata all’insegna del buon mangiare e del buon bere.L’attenzione per la materia prima è estrema, anche perchè credo che oggi il bello della ristorazione sia differenziarsi attraverso il prodotto, selezionando con attenzione i fornitori.Pesce fresco pescato ad amo, selezione di carni da tutto il mondo e frutta e verdura biologica solo di stagione, se avete voglia di provare un’esperienza diversa senza troppa formalità.

Fubi’s

Visite pagina (430)

Di

LA CORTE DEL RE

Desideriamo accompagnarti in un viaggio attraverso sapori, profumi e colori per condurti alla conoscenza del nostro segreto: l’amore e la riscoperta delle radici del nostro territorio.

Ospite della nostra Corte potrai ritrovare i piaceri della cucina nostrana sapientemente preparati con genuini prodotti artigianali provenienti dai luoghi d’origine.

La Corte del Re è il luogo ideale nel quale legare la tradizione con l’originalità, la storia della nostra terra con le storie di ognuno di noi, annodare e intessere legami ed amicizie.

Il ristorante La Corte del Re promuove e trasforma solo prodotti di eno-gastronomia di provenienza Italiana e acquistati direttamente dal produttore.

La Corte

Visite pagina (451)

Di

RISTORANTE IL BACCATOIO

location e cibo (tagliata di carne tenera e deliziosa) da provare veramente buoni aiutati… dal forno a legna … ora che è estate ha un giardino stupendo..

Il Baccatoio

Visite pagina (441)

Di

CASTELLO DELLA GHERARDESCA

Ideale come luogo per organizzare eventi come matrimoni, cene di gala, colazioni nelle sale o nei giardini, feste per ricorrenze varie, cocktails, concerti, performances di vario tipo, oltre a seminari, conventions aziendali lunch e cene di lavoro, presentazioni, degustazioni, servizi fotografici, con disponibilità anche di prestigiose camere da letto per speciali pernottamenti e di visite guidate per un minimo di 10 persone con anche la possibilità di fermarsi a mangiare gustando le specialità toscane cucinate dalla cuoca di casa.

Il Castello

Visite pagina (402)

Di

IL CACITO

SERVIZIO SPESA A BORDO. Scegli e prenota comodamente in negozio le specialità toscane. La spesa di verrà portata direttamente a bordo della tua barca.

IL Cacito

Visite pagina (452)

Di

RISTORANTE L’IMBUTO

La cucina dello chef Cristiano Tomei nasce tra la collina ed il mare, nella casa dei bisnonni immersa nel verde silenzio dei monti e la cucina genuina e saporita della mamma viareggina ai fornelli. Anche perché secondo lo chef dell’Imbuto in cucina non si inventa nulla.Lo chef che la sua arte ama chiamare piuttosto artigianato, con il passar degli anni è riuscito a trovare la chiave della sua cucina nella semplicità, conquistando sempre di più il palato della stampa enogastronomica ed il cuore del commensale. La semplicità ché però mai scontata e rigorosamente abbinata alla scelta della materia prima e la sua stagionalità.Le opere “artigiane” dello chef Tomei è un sentiero culinario camaleontico come la personalità dello chef: vulcaniche ed esplosive a vedere, rassicuranti ed avvolgenti una volta sentite. Il segreto di questo giovane chef sta nel suo cuore, il quale ha capito che in fondo ciascuno di noi abbiamo un nostro sentiero che collega mare e monti.

L’Imbuto

Visite pagina (396)

Di

OSTERIA DEI CAVALIERI

L’Osteria dei Cavalieri si trova nel cuore storico di Pisa, a pochi passi dall’omonima piazza e dalla celebre Piazza dei Miracoli, in una cornice di scorci in cui il tempo sembra essersi fermato.

L’Osteria

Visite pagina (418)

Di

L’OSTERIA DELLA PURTASCIA

L’eva ul 1890 o prèss a pòcch,quand ul primm treno lè rivà a Cöoche cun la custruziun du la feruvìa gh’è nassüü àanca sta usteria. A chel temp le se ciamava usterìa du la staziu ma lè cambiava nòmm a ogni gestiun in dul lucàal se balava e gh’eva un bèll camin,alura l’èva la gestiun dui “Furtunin”.

L’osteria

Visite pagina (465)

Di

LA PORTA DI SOTTO

Ristorante moderno a Buonconvento, arredato con gusto, che offre piatti tradizionali e rivisitati. Ambiente amichevole e professionale. Tavoli all’aperto.

La Porta di Sotto

Visite pagina (401)

Di

BELVEDERE DI SUVERETO RISTORANTE

Il Villaggio di Belvedere
Sito nel cuore della Val di Cornia sulla sommità pianeggiante del colle che siede a cavaliere di Suvereto fu costruito da Jacopo VI d’Aragona d’Appiano, Signore di Piombino, a partire dal 1566 “per i dilettissimi sudditi del suo Castello di Suvereto per preservarli incolumi dall’intemperie dell’aria estiva”.
Qui infatti, a 280 metri sul livello del mare, in una zona aperta a tutti i venti, era possibile sfuggire agli effetti della malaria e pertanto le famiglie più benestanti di Suvereto vi trascorrevano l’estate. Oltre a permettere il soggiorno estivo ai signori suveretani, il Villaggio di Belvedere costituì un valido luogo di riferimento per ripopolare le terre di Suvereto, sempre più abbandonate dalle popolazioni autoctone causa le pestilenze, le guerre e soprattutto la malaria.

Il Belvedere

Visite pagina (392)

Di

ENOTECA LONGO

L’Enoteca Longo è anche Eataly. Un grande motivo d’orgoglio per noi avere ottenuto una partnership con il luogo dell’enogastronomia fra i più famosi del mondo, un marchio italiano che si riassume nello slogan ALTI CIBI, sinonimo di prodotti agroalimentari rigorosamente selezionati e garantiti per qualità e origine ….

Longo

Visite pagina (536)

Di

RISTORANTE I TRE ARCHI

Da noi, in un ambiente a conduzione familiare, potretegustare le ricette della tradizione casalinga di una volta, preparate con cura ed esperienza…

I Tre Archi

Visite pagina (447)

Di

LE CONTRADE

Tutto delizioso, servizio impeccabile, posizione fantastica, soprattutto in estate grazie alla splendida terrazza!

Le Contrdade

Visite pagina (449)

Di

STEAK HOUSE

Posto particolare, ambiente piccolo e intimo con luci basse e piacevole musica. Al centro della saletta c’è’ la griglia dove vengono cotte le carni alla brace, e questa e’ tutta la cucina del locale: solo fuoco. Potete quindi assistere alla scelta, taglio e cottura della vostra bistecca.

Stekhouse

Visite pagina (374)

Di

LUNARDI

Le Dolcezze di lunardi…

Lunardi

Visite pagina (492)

Di

RISTORANTE DA NELLO

Lajatico è … Da Nello è il ristorante di Lajatico (Pisa) che offre cucina tipica toscana…

Nello

Visite pagina (439)

Di

LA CASA DI RODO

Per rendere ancora più piacevole il soggiorno in Toscana, “La Casa di Rodo” mette a disposizione dei suoi clienti cinque suite e un appartamento. Le strutture sono dotate di ogni confort moderno.
Il ristorante con cucina tipica è aperto non solo ai clienti dell’ agriturismo, ma anche a chiunque lo voglia scegliere per trascorrere una serata ricca di atmosfera. E’ consigliato inoltre per festeggiare occasioni importanti come ricevimenti, battesimi e matrimoni.

La Casa di Rodo

Visite pagina (581)

Di

VILLA DEI FIORI

Tra Lucca e Firenze, Villa de’ Fiori è situata alle porte di Pistoia. Un’oasi verde per il relax, caratterizzata dai colori dei fiori e dalle argentate sfumature degli ulivi.

La Villa

Visite pagina (436)

Di

Non solo grandi vini a Bolgheri Liquori e amari di Emilio Borsi

Non solo grandi vini a Bolgheri Liquori e amari di Emilio Borsi

CASTAGNETO CARDUCCI – Nella terra un tempo famosa per i rosatelli e oggi riconsciuta come il Bordeaux italiano, resiste una piccola tradizione di amari e liquori. Roba schietta e gagliarda, per palati virili, fumatori di Toscani e buongustai alla Aldo Santini quella della “Premiata fabbrica di liquori Borsi”. Il poeta dei cipressi alti e schietti in duplice filare da San Guido verso l’entroterra non fu un bevitore di vino quanto lo fu di ponci. All’epoca la Maremma era ancora intrisa di malaria, benché i natali di Giosuè Carducci fossero sul confine dantesco “da Bolgheri a Corneto”. Il farmacista del paese compose qualche ricetta per alleviare e allietare i propri concittadini. Si chiamava Emilio Borsi. Con le sue ricette ancora oggi si producono tutte a mano l’Amarancia, la China Calissaia o il liquore del pastore. Anna Maria Costa pesta a mano per 18 ore la china prima dell’infusione. Il marito Nicola Perrella si occupa di imbottigliare ed etichettare le bottiglie, anche questo tutto a mano. Livelli a occhio, calcolando due dita, l’unica macchina è quella per tappare le bottiglie. Ma soprattutto prodotti schietti. Le arance selvatiche vengono da un terreno della zona che il conte Gaddo della Gherardesca ha messo a disposizione della “premiata ditta Borsi”. L’amarancia è fatta soltanto di arance, acqua, alcol e zucchero. La China ha oltre l’infusione il più dell’affinamento in barrique, mentre il liquore del pastore è un distillato di caglio di latte. Ho assaggiato quest’ultimo all’enoteca Vino e Convivio di Lucca, ho conosciuto invece la China al ristorante Da Oliviero a Firenze. Posti che rifiutano le banalità e portano l’ospite a spasso per una Toscana vera.VAI ALL’ARTICOLO

Visite pagina (1226)

Di

IL GRANDE PALMIRO BRUSCHI

il grande maestro gelataio,ambasciatore italiano nel maondo del gelato artigianale..

Il Maestro

Visite pagina (564)

Di

IL CANTICO

Un ricco e selezionato ventaglio di prodotti in un unico spazio,Il Bar-Store Il Cantico è veramente speciale ed offre una ricercata ed ampia serie di prodotti alimentari ed oggetti particolari, anche in esclusiva, tutti accuratamente selezionati per voi artigianalmente fatti dai nostri maestri. Non troverete un altro luogo che vi darà questooriginale tipo di varietà. Un incontro tra esperienza, professionalità e frutti della terra o dell’artigianato, un’occasione preziosa per trovare e portare a casa qualcosa di speciale.Su richiesta si preparano confezioni regalo…

Il Cantico

Visite pagina (534)

Di

ARNOLFO

L’immagine che ogni turista ha della Toscana tra colline, cipressi e la cinta di mura medievali. La ricetta del sogno si sublima nei piatti: carosello dei migliori prodotti regionali, interpretati con fantasia. Splendido servizio estivo sulla terrazza panoramica. Bomboniera per charme e dimensioni il piccolo albergo.

Arnolfo

Visite pagina (534)

Di

OSTERIA IL MAIALETTO

C’era una volta il nonno Augusto, il babbo Leopoldo e adesso il figlio Giacomo, detto ” il maialetto” in compagnia di Morena, Alberto e Sara, aspettando in un prossimo futuro anche il nipotino Mattia.
Correva l’anno 1930 e il nonno Augusto, maialaio di Monsummano, dette inizio con il suo lavoro a tutto quello che poi diventerà la nostra passione….

Maialetto

 

Visite pagina (464)

Di

OSTERIA LA SOSTA DI PIO VII

Fra le verdi colline del Chianti, sulla via che collega Siena a Firenze, a 3 km da Poggibonsi, c’è un antichissimo casale, che la storia vuole sia stato dimora, per una notte, di Papa Pio VII il dì 2 Giugno 1815, costretto alla sosta da una “necessità fisica”. Da quel giorno, grazie ad una lapide murata all’esterno del casale, citiamo, dal nostro personale libro delle dediche una fra le centinaia..

La Sosta

Visite pagina (418)

Di

RISTORANTE LA PERGOLA

Situata nel centro storico del borgo medievale di Radicondoli, la Pergola è da anni il ritrovo degli amanti della buona tavola. Famosa è non solo per la sua cucina semplice e fedele alle ricette vere, quelle di una volta, quelle che hanno fatto grande la cucina toscana, ma anche per la sua splendida e a dir poco meravigliosa terrazza panoramica, dove è possibile cenare o anche soltanto bere un bicchiere di vino godendosi un bellissimo panorama da cartolina dove, nelle sere limpide l’occhio si perde sulla val di Cecina e sulla Val D’Elsa, fino a Volterra e a San Gimignano,Da non perdersi è di certo l’ ora del tramonto quando veramente tutte le luci dei borghi vicini si accendono, e tutto diventa magia…

La Pergola

Visite pagina (502)

Di

CUM QUIBUS

San Gimignano. Il locale è piccolo, ma carino, sembra di essere a casa,ci sono libri ovunque anche sui tavoli,le sedie sono tutte diverse, insomma un ambiente informale anche se il servizio si rivela di alta qualità.

Cum Quibus

Visite pagina (479)

Di

CUCINA SANT’ANDREA

Il Ristorante Cucina Sant’Andrea nasce nel 1995 nel centro storico di Empoli a due passi da Piazza Farinata degli Uberti e dalla Collegiata di Sant’Andrea.
Al suo interno si trovano le vecchie mura della città ricostruite dopo l’alluvione del 1333, testimonianza importante della terza cerchia muraria ultimata intorno al 1400.
Il locale è arredato in maniera sobria e elegante, ha una capienza di circa 50 persone. L’accoglienza è curata dalla responsabile di sala Anna e i suoi collaboratori che vi faranno accomodare in una delle due sale, una più raccolta ed intima con pochi tavoli mentre l’altra più grande dove si possono organizzare banchetti, cerimonie, pranzi o cene di lavoro.
La cucina è gestita in simbiosi dal patron Stefano e dallo chef Matteo.

Sant’Andrea

Visite pagina (471)

Di

OSTERIA LA GATTAIOLA

“LA GATTAIOLA”,prima del 1985, era un locale adibito a degustazioni di vini (ENOTECA), dove le persone potevano rilassarsi in un ambiente tipico delle colline toscane. Insieme alla degustazione venivano serviti degli stuzzichini per accompagnare nel migliore dei modi i vini presenti. Col passar del tempo la clientela chiedeva sempre più l’accompagnamento dei vini con del cibo, ogni giorno sempre di più……a quel punto è nata l’osteria.

Gattaiola

Visite pagina (417)

Di

ENOPIZZA & RISTO’

Uno dei punti di forza di EnoPizza&Ristò è la cantina, infatti 100/150
sono le etichette sempre in carta, con grande attenzione ad un
territorio ineguagliabile, la TOSCANA.
Da scegliere al Bicchiere, tra le 1/2 Bottiglie o le classiche
da 0,750 Bolgheri, Montescudaio, Elba, Val di Cornia, Chianti
Montalcino, Montepulciano o GRANDI SUPERTUSCAN ecc, ma
anche vini dal Piemonte, AltoAdige, Friuli, Franciacorta,
Irpinia, Sicilia, Sardegna, Umbria, Marche, Alsazia, Cotè d’Or
e Loira. Vini da dessert e passiti, da meditazione o pronta beva.
Quando avrete un dubbio, saremmo sicuramente felici
di consigliarvi per favorire l’abbinamento più adatto
con i nostri piatti.

Enopizza

 

Visite pagina (454)

Di

OSTERIA PIEVE VECCHIA

Nel magnifico scenario della Toscana nasce nel 2000 l’Osteria La Pieve Vecchia.La sala può accogliere cinquanta ospiti, offrendo un’atmosfera ariosa, piacevole ed elegante, perfettamente in linea con la cucina.Il giardino esterno, aperto solo durante il periodo estivo, può accogliere fino a 80 persone e regala una suggestiva atmosfera tipica toscana.La cucina rivisita i piatti della cucina tradizionale toscana, e non solo, proponendoli in una chiave contemporanea, combinando i sapori e gli umori degli ingredienti.La cantina molto curata e dettagliata accompagna la delicatezza dei piatti.

la Pieve

Visite pagina (453)

Di

OSTERIA 5 ALL’UNDICI

Lo scorso Luglio è stata inaugurata a Pomarance L’Osteria 5 all’11 che sta ottenendo nella zona una indiscusso successo. Il segreto dell’Oste, Carlo Schivo…un vino buono compreso nel prezzo e un cibo ricercato di qualità servito con cura ma come fatto in casa. Ed è proprio vero….Carlo cucina abilmente prelibatezze tradizionali e regionali davanti al volto stupito dei clienti.

5 All’undici

Visite pagina (469)

Di

OSTERIA DELL’ULTIMO CARBONAIO

la cucina è davvero ottima, le pietanze sono tipiche toscane e con prodotti di prima qualità. La gestione è familiare e molto accogliente…tutto gustostosissimo!!!!

Il Carbonaio

Visite pagina (515)

Di

OFFICINA DELLA BISTECCA

L’Officina della Bistecca è una maniera molto conviviale di affrontare
la terribile questione della perfetta cottura di Sua Maestà La Bistecca alla Fiorentina e delle Sue Sorelle La Costata e La Panzanese.
Vi aspettiamo con le braci accese per godere insieme del buon cibo, del vino, dell’amicizia e di tante belle bistecche da mangiare a morsi.

L’Officina

Visite pagina (462)

Di

RISTORANTE DAL CACINI

La Società del Cacini nasce dalla concretizzazione di un sogno fatto insieme, fra amici. Realizzare un ristorante fatto per stare bene, ma bene davvero, bene quasi per forza. Starci bene noi e starci bene tutti quanti.

Dal Cacini

Visite pagina (377)

Di

ENOTECA I COLONIALI – ROMA

Tè, Caffè, Alimenti Biologici, Dolci, Enoteca e Confezioni Regalo

I Coloniale

Visite pagina (768)

Di

TAVERNA DEL VECCHIO BORGO

In un ambiente ristrutturato con cura, Claudio Bindi Grazia Innocenti offrono un ricco repertorio di piatti che affondano le loro radici nella tradizione locale.Da un attento uso delle risorse, delle stagioni e del territorio nascono così antipasti quali la bruschetta di pomodoro fresco e i crostini di milza e fegatini Molto interessanti sono la minestra di farro e l’acquacotta.Tra i secondi piatti segnaliamo la tagliata di fiorentina con i porcini o verdure fresche e il cinghiale in umido con le olive.La cartina dei vini è piuttosto ampia e presenta, oltre a un’ampia selezione di Monteregio di Massa Marittima, una buona varietà di rossi toscani.

La Taverna

Visite pagina (451)

Di

TRATTORIA DI’SOR PAOLO

Appena fuori dal tran tran cittadino, tra i vigneti del Chianti Classico, a due passi da San Casciano val di Pesa, chi ama i sapori di una volta e chi è convinto che tutto ciò che è antico vada in qualche modo protetto e conservato, troverà un luogo che ha una storia…
Noi della trattoria di sor Paolo siamo qui per raccontarvela!

Paolo

Visite pagina (454)

Di

RISTORANTE I GINEPRI

La cucina, le cui radici sono da ricercarsi nella tradizione familiare fatta di piatti semplici e genuini, oggi risulta addolcita per adeguarsi ai nuovi canoni di leggerezza e freschezza ma è anche arricchita di nuovi sapori grazie all’utilizzo delle moderne tecnologie; i piatti, raffinati e gustosi, sono molto curati anche nella presentazione.

I Ginepri

Visite pagina (408)

Di

AGRIETRURIA ENOTECA

Enoteca gastronomia locale da provare….

L’Enoteca

Visite pagina (573)

Di

CANTINA DI PIAZZA DEL SALE

A due passi dal Duomo di Grosseto troverete CANTINA DI PIAZZA DEL SALE. E’ nata a maggio 2002 e si propone come enoteca, olioteca, galleria d’arte contemporanea. Si trova all’interno dell’antico cassero del Sale (sec. XIII)appoggiato alle Mura di epoca medievale; l’ambiente è reso caldo ed accogliente dal soffitto a volta in mattoncini e arricchito da un lungo soppalco in legno. Uno spazio luminoso e libero dal superfluo, dove su essenziali scaffali in legno chiaro fanno bella mostra di sé le oltre 300 etichette tra i migliori vini della maremma..

La Cantina

Visite pagina (543)

Di

OSTERIA BRUNELLO

Accoglienza calorosa, atmosfera rilassante e familiare, cucina con piatti tradizionali d’ispirazione toscana ma preparati e serviti in chiave contemporanea. Ad accompagnare i piatti, le etichette di una carta dei vini estremamente curata, con particolare attenzione ai grandi rossi toscani e ai Brunelli d’annata. Vi aspettiamo!

L’Osteria

Visite pagina (507)

Di

ENOTECA DA FURIO

In provincia di Livorno potete degustare ottimi vini presso ENOTECA DA FURIO. L’enoteca si trova in VIA INDIPENDENZA VENTURINA 293, 57021, CAMPIGLIA MARITTIMA (LI).

Enoteca

Visite pagina (563)

Di

OSTERIA IL BRACERE

In questo locale vicino a Grosseto, precisamente a Marrucheti 10/15 minuti dal centro città, si può degustare la migliore cucina toscana della zona. La conduzione è tipicamente familiare.

Il Bracere

Visite pagina (476)

Di

ROSSO E VINO

Rosso e Vino. Grosseto. Sempre Aperto. Un aperitivo, una cena, un dopo cena…Sempre come tra amici. Fun & Wine.

Rosso e Vino

Visite pagina (450)

Di

IL PUNTO GELATO – LIVORNO

Federico ha una naturale creatività nell’inventare nuovi gusti, e ogni settimana da vita ad un gusto nuovo da assaggiare assolutamente! Il nostro gelato è un alimento completo e sostanzioso perché ricco di sostanze naturali e genuine secondo i canoni dalla vecchia tradizione dolciaria toscana.

IL Punto Gelato

Visite pagina (575)

Di

RISTORANTE ARAGOSTA

Il Ristorante “Aragosta” nel cuore della tradizione livornese
L’Aragosta è un locale storico e caratteristico allo stesso tempo: storico perché esiste dal 1914 e caratteristico perchè sorge proprio nel cuore di Livorno.
Si trova nel Porto Mediceo, a poca distanza dagli imbarchi Sardegna, Corsica, Capraia.
Il porto turistico odoroso del pesce appena pescato, vicinissimo ai Quattro Mori e alla piazza centrale (Piazza Grande) con il suo Duomo. Niente di meglio per vivere la città nella sua pienezza.

L’Aragosta

Visite pagina (390)